fbpx

RIPARAZIONE CAMBIO AUTOMATICO S-TRONIC 0B5 AUDI A4 A5 A6 A7 Q5 Dl501

Condividi

 

La trasmissione DL-501, che ha la designazione di servizio 0B5, è stata sviluppata da Audi in collaborazione con BorgWarner. Questo cambio a sette marce con due frizioni è progettato per i modelli con disposizione longitudinale del motore e trazione integrale quattro. Come altre trasmissioni a doppia frizione di Audi, ha ricevuto il nome commerciale S-tronic. La scatola 0B5 ha fatto il suo debutto su Audi Q5 nel 2008. Successivamente è stata installata su altri modelli Audi: A4, A5, A6 e A7.

Il nostro laboratorio è equipaggiato con gli strumenti diagnostici e la tecnologia più avanzata per diagnosticare e  riparare il cambio 0B5.

Tutti i nostri lavori sono garantiti.

Se sei preoccupato per la tua Audi, se sul cruscotto si è accesa una luce di avviso o se la macchina emette rumori insoliti quando cambi marcia, sentiti libero di chiamarci per prenotare un appuntamento

Le cause dei problemi che appaiono in questo cambio possono essere suddivisi in tre gruppi: elettrico, idraulico e meccanico:

ELETTRICO

Descrizione del difetto: dopo un certo tempo dall’inizio del movimento, sul quadro si accende l’avaria cambio. A volte l’auto si muove   normalmente, e a volte inizia a cambiare o non cambia affatto.

Possibili codici di guasto:
8023 o P173E 00 (175) – valvola 1 nella parte del cambio 1 – guasto elettrico;
8040 o P17D8 00 (044) – limitando l’entità della coppia dovuta alla temperatura di accoppiamento;
8025 o P173F 00 (109) – valvola 2 nella parte del cambio 1 – guasto elettrico;
8030 o P179D 00 (40) – valvola di raffreddamento dell’olio – guasto elettrico.

Caso numero 2 (elettrico)

Descrizione del difetto : quando si riscalda, l’avaria del cambio sul quadro strumenti si accende, l’auto può smettere di muoversi e reagire

al pedale del gas, il motorino di avviamento non si attiva dopo aver spento l’auto. Inoltre, spesso la posizione del selettore non corrisponde

alla sua posizione attuale. Dopo aver spento l’accensione e aver aspettato per circa 15-30 minuti. l’operabilità viene ripristinata.
Possibili codici di errore:

8056 o P179F 00 (175) – il sensore dell’ingranaggio incluso – un malfunzionamento;
8042, o P17C5 00 (101) – selettore – un segnale non valido. Con questo malfunzionamento, controllare la regolazione del cavo del selettore;
8056 o P179F 00 (040) – il sensore del cambio non funziona correttamente;
8172 o P0919 00 (032) è il selettore in errore.

IDRAULICO

                                                        Caso numero 1

Descrizione del difetto : Durante il riscaldamento, la retromarcia “scompare”. O quando si scalda la macchina non si può guidare sulle salite, la frizione scivola e non trasmette il movimento necessario.

Caso numero 2

Descrizione del difetto :  strappi quando si passa da una modalità all’altra e ritardi quando si attiva la trasmissione nella posizione di selezione di entrambe le direzioni D e R.

MECCANICO

Di per sé, la parte meccanica di questa trasmissione è abbastanza affidabile e raramente richiede attenzione a se stessa prima dei 200.000-250.000 km.

Il problema  più comune è quello di avere il cuscinetto di supporto della frizione anteriore  e, di conseguenza, il coperchio della frizione. C’è un gioco significativo nel cuscinetto stesso, così come nel coperchio della frizione, poiché la parte esterna del cuscinetto inizia a girare nel coperchio, usurandola.

Descrizione del difetto :  scatti quando si passa da una modalità all’altra, così come ritardi nell’inserimento della marcia D o R.

Possibili codici di guasto:
8093 o P176A 00 (032) – il selettore di marcia 1 non è regolabile;
8092 o P176C 00 (175) – il selettore di marcia 3 non è regolabile.
Questi errori compaiono quando la frizione inizia a “condurre”, cioè c’è un cortocircuito simultaneo di entrambe le frizioni, che impedisce alla meccatronica di attivare la marcia desiderata in determinate condizioni.
Inoltre, la frequente causa di problemi è un malfunzionamento della frizione dovuto all’usura, all’invecchiamento o al surriscaldamento.
Allo stesso tempo, la frizione non è in grado di trasmettere la coppia massima e inizia a scivolare.